Cassata: "Con lo Spezia sarà per me una gara particolare"


Francesco Cassata è di Lerici, in provincia di La Spezia e domenica affronterà proprio i liguri in una sfida dal sapore per lui particolare. Il centrocampista bianconero, prima di introdurre la gara di domenica, è tornato a parlare del pareggio con il Cesena di martedì:

"Quello col Cesena è un pareggio che ci soddisfa perché ci siamo confrontati con un avversario di livello; forse ci è mancato un pizzico di brillantezza, ma è normale perché abbiamo disputato tante gare ravvicinate, venivamo da un viaggio di sei ore e quindi la forma fisica non era delle migliori, ma per la sfida di domenica abbiamo avuto due giorni in più per ricaricarci. Già alla quarta ammonizione? E' un aspetto che devo ancora migliorare e su cui devo lavorare, anche Mister Aglietti me lo dice. Con i compagni mi trovo benissimo, fin da subito siamo riusciti a trovare una sintonia perfetta fra noi, merito anche di Bianchi che ha esperienza e ci dà tanti consigli. Domenica affrontiamo lo Spezia, la squadra della mia città e la società con cui ho mosso i primi passi da calciatore prima di trasferirmi al settore giovanile dell'Empoli. Ci saranno tanti amici che verranno a fare il tifo per me anche se prenderanno posto in curva ospiti".

#CALCIOB